Rischio Vulcanico

Ogni mese, di norma, il Dipartimento della protezione civile organizza videoconferenze con il Centro di competenza preposto al monitoraggio dell'attività vulcanica sul Vesuvio, Campi Flegrei e Ischia: l'Osservatorio Vesuviano dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e l'Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell'ambiente (Irea) del Cnr-Consiglio Nazionale delle Ricerche. Alle videoconferenze partecipa anche la Direzione generale per il governo del territorio, i lavori pubblici e la protezione civile della Regione Campania.

Sulla base delle fenomenologie e delle valutazioni di pericolosità rese disponibili dai Centri di Competenza, il Dipartimento della protezione civile dichiara i livelli di allerta e le fasi operative in stretto raccordo con la struttura di protezione civile della Regione Campania, sentito il parere della Commissione Grandi Rischi - Settore Rischio Vulcanico.

All'esito delle videoconferenze il Dipartimento emette un documento in cui vengono riportati gli esiti delle videoconferenze.

Esiti della videoconferenza del 30 novembre 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza del 29 ottobre 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza del 29 settembre 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza del 26 agosto 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza del 22 luglio 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza del 28 maggio 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza del 10 aprile 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza n. 1 del 23 gennaio 2020 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza n.6 dell'11 dicembre 2019 : Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia .

Esiti della videoconferenza n.5 del 24 ottobre 2019: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n. 4 del 31 luglio 2019: VesuvioIschia.

Esiti della videoconferenza n. 3 del 9 maggio 2019: VesuvioCampi FlegreiIschia.

Esiti della videoconferenza n. 2 del 29 marzo 2019: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.1 del 25 febbraio 2019: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.9 del 20 dicembre 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.8 del 19 novembre 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.7 del 27 settembre 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.6 del 22 agosto 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.5 del 25 luglio 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.4 del 14 giugno 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.3 del 13 aprile 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.2 del 9 marzo 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Esiti della videoconferenza n.1 del 25 gennaio 2018: Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

Il Dipartimento della protezione civile pubblica gli esiti sul proprio sito istituzionale:Vesuvio, Campi Flegrei, Ischia.

In evidenza

Latest

Sismica (il portale regionale in materia di difesa del territorio dal rischio sismico) consente di trasmettere online la denuncia dei lavori strutturali, per lavori o opere da realizzare in Campania,  in zone dichiarate sismiche, al Genio Civile e tutte le successive comunicazioni.

La compilazione online, guidata,  consente, inoltre, anche la riduzione dei tempi di attesa agli sportelli degli uffici del Genio Civile: infatti il sistema genera un codice di riconoscimento della denuncia, riportato sulla modulistica PDF, che consente agli addetti al front office di rilasciare in tempi molto rapidi la ricevuta di consegna e di avvio del procedimento amministrativo.

http://portalesismica.regione.campania.it

Link utili

Torna su