Volontariato

D.D. N. 335 DEL 22/07/25022 - DGR 263 del 01 06 2022 attività di lotta attiva agli incendi boschivi delle squadre volontari AIB della Regione Campania. Approvazione progetto e bando. CUP B29I22000670006

 

FAQ – RISPOSTE ALLE DOMANDE FREQUENTI

 

 

1. QUALI SONO LE MODALITA’ DI INVIO DELLE ISTANZE DA PARTE DEI COORDINAMENTI?

In caso di OdV che aderiscono a Coordinamenti le istanze delle singole OdV aderenti, sottoscritte dai singoli legali rappresentanti, devono essere raccolte ed inviate dal Coordinamento.

 

Infatti, all’art. 5 del bando si stabilisce che i beneficiari del bando sono le organizzazioni di volontariato di protezione civile (associazioni e gruppi comunali) ed i loro Coordinamenti in possesso dei requisiti ivi elencati, precisando che requisiti devono essere posseduti dalla singola Organizzazione e non dal Coordinamento a cui afferisce.

Sempre all’art. 5 si precisa che le Convenzioni saranno sottoscritte dalle singole ODV beneficiarie ed, in caso di OdV aderenti a Coordinamenti, saranno sottoscritte dal Rappresentante legale del Coordinamento e contestualmente anche da tutti i Rappresentanti legali delle OdV beneficiarie che aderiscono al Coordinamento medesimo.

All’art. 9 si ribadisce ulteriormente che le Organizzazioni di volontariato di protezione civile aderenti a coordinamenti non possono presentare, a pena di esclusione, istanza di partecipazione in forma autonoma (quindi non si vieta alla OdV aderente al Coordinamento di presentare istanza, si vieta esclusivamente la presentazione dell’istanza in forma autonoma ovvero non veicolata attraverso il Coordinamento).

Anche nello schema di istanza, alla pag. 1, è indicato che “per le organizzazioni facenti capo ad un Coordinamento, alla raccolta delle Istanze ed alla relativa trasmissione allo Staff 50 18 92, può provvedere solo il Coordinamento medesimo”.

Questo per garantire che i rappresentanti legali delle singole Odv che compongono il Coordinamento sottoscrivano le istanze e si assumano la responsabilità delle attività. D’altra parte, non si comprenderebbe come una OdV possa sottoscrivere successivamente la convenzione, se non ha presentato preventivamente l’istanza congiuntamente al proprio coordinamento.

Una volta sottoscritta la convenzione, resta prerogativa del Coordinamento organizzare tutte le squadre messe a disposizione, organizzare i turni, anche componendo squadre miste, con volontari appartenenti alle diverse  OdV che hanno sottoscritto congiuntamente la convenzione.

 

In evidenza

Link utili

Torna su