Percorso: Home
banner

Sisma, attivo piano di emergenza sanitario. Unità di crisi operativa

PDF  Stampa  E-mail 

E' scattato il piano di emergenza sanitario per i soccorsi alla popolazione di Ischia: già disposta unità di crisi del Cardarelli per eventuali necessità di trasporto in eliambulanza.

Parte dell'ospedale di Ischia è stato invece evacuato per verifiche strutturali.

Sui luoghi interessati dai crolli sono al lavoro squadre di volontari della protezione civile regionale.

AGGIORNAMENTO:

Sisma, allestita area di pronto soccorso.  Pronto trasferimento pazienti in rianimazione.

E' stata allestita, ed è pienamente operativa, un'area di pronto soccorso esterna all'ospedale Rizzoli, in attesa delle verifiche di staticità sulle strutture.

Sono pronti , invece, i trasferimenti in eliambulanza ed idroambulanza dei pazienti ricoverati nel reparto Rianimazione: è attiva la rete del soccorso 118.

Sono inoltre disponibili 3 traghetti Medmar e Caremar per eventuali ulteriori trasferimenti.

Terremoto a Ischia, in atto verifiche Protezione civile Regione Campania

 

Articoli correlati