Percorso: Home
banner

Fiume Sarno, pulizia di vasca Cicalesi a Nocera Inferiore. Assessore Cosenza: "pervenute sei offerte per bando da 5,3 milioni, al via esame della documentazione"

PDF  Stampa  E-mail 

"Sono sei le ditte che hanno partecipato al bando di gara per la pulizia di vasca Cicalesi nel comune di Nocera Inferiore. Nei prossimi giorni è prevista la prima seduta pubblica per la verifica dei requisiti tecnico-economici delle ditte. Subito dopo l'esame della documentazione, entro un mese, la Arcadis (l'Agenzia regionale per la difesa del suolo) procederà all'aggiudicazione dell'appalto".

Lo rende noto l'assessore alla Protezione civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza che spiega: "L'intervento, che vale 5,3 milioni di euro, consentirà di rimuovere oltre 32mila metri cubi di materiale che si era depositato nella vasca dal 2000 ad oggi ed è reso possibile grazie ai fondi ottenuti in qualità di Commissario per il superamento del dissesto idrogeologico in provincia di Salerno".

"I lavori serviranno a porre fine all'incuria dei passati decenni. La vasca, che rappresenta un fondamentale strumento di mitigazione del rischio esondazioni nel comune di Nocera Inferiore e delle città a valle, non è mai stata oggetto di opere di manutenzione straordinaria. L'intervento è progettato e coordinato dalla Arcadis ed è complementare al Grande Progetto Sarno, che consentirà un'azione complessiva di difesa dell'intero bacino del Sarno dal rischio idraulico" aggiunge Cosenza.

"Stiamo andando avanti rispettando gli impegni e i tempi previsti nel segno - conclude l'assessore - della sicurezza dei 44mila cittadini del bacino che sono in zona rischio alluvione elevato o molto elevato".

 

Articoli correlati