Percorso: Home News Protezione Civile, consegnati 120 mezzi speciali alle organizzazioni di volontariato
banner

Protezione Civile, consegnati 120 mezzi speciali alle organizzazioni di volontariato

PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 18 Maggio 2017 10:32

Sono stati consegnati questa mattina alle Organizzazioni di volontariato della Protezione civile Regione, alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, 105 automezzi, 37 carrelli, Minidumper e attrezzature di Protezione civile utili al soccorso delle popolazioni in caso di eventi naturali.

Si tratta di fuoristrada, pickup, imbarcazioni, gommoni, dotazioni specifiche per emergenze idrogeologiche, che rientrano nella dotazione della Colonna Mobile regionale e che vengono trasferiti alle Associazioni e ai Nuclei comunali di Protezione civile in comodato d'uso gratuito.

75 di questi automezzi sono nuovi e di ultimissima generazione, gli altri 30 rientravano, invece, nel parco mezzi della Protezione civile regionale.

I mezzi nuovi e le attrezzature valgono 4 milioni 800mila euro.

Il valore degli altri 30 mezzi, tenuto conto della svalutazione, è stimato intorno al milione 700mila euro.

Nel corso della mattinata, il Presidente De Luca, accompagnato dal capo della Protezione civile regionale, Massimo Pinto, ha potuto effettuare un sopralluogo al presidio di Protezione civile di San Marco evangelista e si è soffermato, tra l'altro, ad osservare una esercitazione dell'Unità cinofila partenopea al Campo Macerie utilizzato proprio per l'addestramento alle operazioni dei gruppi Usar (Urban search and Rescue).

Si tratta di uno dei maggiori d'Italia per dimensioni e complessità: si estende su 2400 mq ed è composto da una rete di cunicoli di 120 mt di lunghezza. Per questo viene utilizzato anche da Associazioni di altre regioni.

Al termine della cerimonia di consegna dei mezzi sono state insgnite le Organizzazioni di volontariato che hanno operato nel corso dell'emergenza sisma nel centro Italia e precisamente ad Arquata del Tronto nonché nel corso dell'alluvione del Sannio: a loro il presidente della Consulta del Volontariato, Nello Di Nardo, ha consegnato i diplomi di benemerenza.

 

Notizia sul Portale della Regione Campania >

Link utili:

 

 

Articoli correlati