Percorso: Home News Boscotrecase, Regione Campania sblocca i lavori per il ponte di via sepolcri - Assessore Cosenza: "in via di soluzione una questione ferma da anni"
banner

Boscotrecase, Regione Campania sblocca i lavori per il ponte di via sepolcri - Assessore Cosenza: "in via di soluzione una questione ferma da anni"

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 15 Giugno 2011 11:10

"Abbiamo autorizzato l'immissione della fogna di Boscotrecase nel depuratore Foce Sarno".
Lo annuncia l'assessore alla Protezione Civile e ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza, che sta coordinando le operazioni.
Nei prossimi giorni il Commissariato per l'emergenza Sarno inizierà gli ultimi lavori necessari per la dismissione della vecchia fognatura e l'immissione nella nuova. La Società Autostrade potrà così finalmente ultimare i lavori e posizionare il nuovo ponte sull'autostrada, che collegherà i Comuni di Boscotrecase e Torre Annunziata.

"Dopo molti anni di incuria - ha detto l'assessore Cosenza - la Regione Campania, grazie anche all'interessamento del vicepresidente della Commissione Lavori pubblici del Consiglio regionale, Raffaele Sentiero, ha sbloccato le complesse problematiche del ponte di via Sepolcri. I lavori che competevano alla Regione sono stati ultimati a gennaio. Dopo gli incontri che ho personalmente tenuto con i progettisti dell'opera fognaria e i tecnici della Regione e del Commissariato guidato da Jucci, abbiamo ottenuto - ha aggiunto l'assessore Edoardo Cosenza - tutti i pareri necessari. Fra poco il collettore fognario di Boscotrecase si immetterà nel depuratore, contribuendo al disinquinamento di Torre Annunziata e del golfo. E finalmente si metterà fine al disagio dei cittadini di Boscotrecase e Torre Annunziata con la costruzione del nuovo ponte".

La riunione in cui verranno definiti il cronoprogramma finale e la data di conclusione dei lavori è prevista per la prossima settimana.