Percorso: Home Protezione Civile Programmi Progetto "Real Time Wide Area Radiation Survellaince System (REWARD)", finanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del Settimo Programma Quadro, tema Sicurezza, Obiettivo SEC-2011.1.5.1. Programmazione delle attivita' e disposizioni per l'attuazione
banner

Progetto "Real Time Wide Area Radiation Survellaince System (REWARD)", finanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del Settimo Programma Quadro, tema Sicurezza, Obiettivo SEC-2011.1.5.1. Programmazione delle attivita' e disposizioni per l'attuazione

PDF  Stampa  E-mail 

Sul BURC n. 65 del 8 Ottobre 2012 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 225 del 24.09.2012 ad oggetto  "Progetto "Real Time Wide Area Radiation Survellaince System (REWARD)", finanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del Settimo Programma Quadro, tema Sicurezza, Obiettivo SEC-2011.1.5.1. Programmazione delle attivita' e disposizioni per l'attuazione"

[...]

1. Il progetto REWARD
Alla realizzazione del progetto REWARD è preposto il Consorzio di 8 partner, costituito dal Settore Programmazione Interventi di Protezione sul Territorio e dai seguenti 7 enti di ricerca e società private di elevata  qualificazione tecnico-scientifica:
· AGENCIA ESTATAL CONSEJO SUPERIOR DE INVESTIGACIONES CIENTIFICAS (SPAGNA), coordinatore del progetto;
· EDISOFT-EMPRESA DE SERVICOS E DESENVOLVIMENTO DE SOFTWARE SA(PORTOGALLO);
· VITROCISET SPA (ITALIA);
· ALBERT-LUDWIGS-UNIVERSITAET FREIBURG (GERMANIA);
· INSTITUTO TECNOLOGICO E NUCLEAR (PORTOGALLO);
· SENSING & CONTROL SYSTEMS SL (SPAGNA);
· X-RAY IMAGING EUROPE GMBH (GERMANIA).
Il progetto si propone di implementare una rete mobile di sensori intelligenti in grado di rilevare, in tempo reale e in continuo, su un'area vasta, la presenza di radiazioni nucleari e la geolocalizzazione delle relative sorgenti, al fine di poter attivare in tempi rapidi opportune procedure di allertamento.
I singoli sensori radiometrici sono dotati di un'interfaccia di comunicazione wireless e di un sistema GPS integrato, per l'invio delle informazioni riguardanti l'intensità e la posizione geografica ad un centro di controllo ed elaborazione dati.
Il progetto prevede quindi lo sviluppo di nuove tecnologie di rilevamento di sorgenti di raggi gamma e di neutroni. Inoltre, prevede lo sviluppo di un'interfaccia web per lo scambio di informazioni, con accesso protetto e che assicuri la riservatezza dei dati scambiati, e di un sistema (expert system) per l'analisi in continuo delle informazioni inviate dai sensori, da confrontare con i dati storici dell'area oggetto di monitoraggio, al fine di identificare eventuali anomalie radioattive e quindi valutare le potenziali situazioni di pericolo.
La rete di sensori sarà scalabile sia in termini di complessità che in termini di costi, così da poter essere adattata a qualsiasi tipologia di ambiente e in modo da poter essere implementata sia come rete statica per il monitoraggio di costruzioni e di infrastrutture pubbliche e/o private particolarmente esposte a pericoli di emissioni radioattive, sia che come rete mobile a seguito di situazioni di emergenza conclamate, come quelle che si possono verificare a seguito di incidenti di strutture contenenti sorgenti radioattive per uso civile o a seguito di azioni terroristiche.
Sono quindi molteplici gli scenari in cui l'utilizzo di suddetta rete risulta essere strategico: in caso di minaccia di atti di terrorismo nucleare, in caso di perdita di materiale radioattivo, in caso di incidente nucleare.
I sensori costituenti la rete avranno dimensioni contenute ed avranno un basso consumo energetico così da rispondere ai requisiti di adattabilità a comuni veicoli mobili utilizzati nell'ambito dei servizi di protezione civile.

[...]

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=44875&ATTACH_ID=58196)Decreto Dirigenziale n. 225 del 24.09.2012Progetto "Real Time Wide Area Radiation Survellaince System (REWARD)", finanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del Settimo Programma Quadro, tema Sicurezza, Obiettivo SEC-2011.1.5.1. Programmazione delle attivita' e disposizioni per l'attuazione73 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=44875&ATTACH_ID=58197)Relazione programmatica 476 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=44875&ATTACH_ID=58198) Allegato A alla relazione programmatica - Grant Agreement Consorzio 587 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=44875&ATTACH_ID=58199) Allegato B alla relazione programmatica - GA con l'Agenzia Europea 3034 Kb