Percorso: Home News Grande Progetto Napoli Est, al via gare per 6,4 milioni di euro. Cosenza e Calabrese: "un parco urbano in un'area fortemente degradata"
banner

Grande Progetto Napoli Est, al via gare per 6,4 milioni di euro. Cosenza e Calabrese: "un parco urbano in un'area fortemente degradata"

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 02 Agosto 2013 17:46

"E' stato inviato alla Gazzetta europea per la pubblicazione, il bando relativo alla realizzazione del Parco della Marinella, nella zona orientale di Napoli."

Così, in una nota congiunta, l'assessore regionale Edoardo Cosenza, coordinatore strategico dei Grandi progetti e l'assessore del Comune di Napoli con delega al settore Mario Calabrese.

"I lavori - precisano - valgono 6,4 milioni di euro e rientrano nel Grande Progetto Napoli Est finanziato con i fondi europei regionali del POR 2007/2013. L'intervento riguarda la realizzazione, in un'area fortemente degradata, di un Parco urbano da 30mila metri quadri. Sulla base del progetto definitivo approvato dalla Giunta comunale il 26 giugno scorso, il quartiere verrà dotato di un'area attrezzata con infrastrutture sportive, con l'obiettivo di valorizzare uno dei pochi polmoni verdi della città di Napoli. Le offerte dovranno pervenire entro il 25 ottobre e la Commissione di gara è già convocata per il successivo 29 ottobre. Andiamo avanti spediti per la riqualificazione di Napoli Est. Il bando prevede anche la sistemazione di via Marina, dall'altezza del Corso Garibaldi fino a San Giovanni a Teduccio. Questo lotto di lavori si affianca a quello, già pubblicato in Gazzetta europea, per 15,5 milioni di euro (per la riqualificazione urbanistica e ambientale di via Galileo Ferraris, via Brecce a Sant'Erasmo, via Gianturco e via Nuova delle Brecce) e si deve alla forte collaborazione istituzionale tra Regione Campania e Comune di Napoli e all'attività costante della task force costituita insieme con il ministero dello Sviluppo economico e coordinata da Paola de Cesare."