Percorso: Home News Finanziamento piani di emergenza comunali. Data di scadenza 4/4/2014
banner

Finanziamento piani di emergenza comunali. Data di scadenza 4/4/2014

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 28 Marzo 2014 11:41

"Scadono il prossimo 4 aprile i termini per la presentazione delle domande per la realizzazione dei piani comunali di Protezione civile e per il potenziamento dei sistemi atti a gestire l'emergenza da parte delle Province."

Lo ricorda l'assessore alla Protezione civile della Regione Campania Edoardo Cosenza, in una lettera inviata ai sindaci e ai commissari dei 551 Comuni campani.

"Mi aspetto domanda da tutti i Comuni della Regione poiché l'opera di sensibilizzazione da parte mia, dei prefetti e dell'Anci Campania è stata molto estesa. E' un'importante occasione per aumentare la sicurezza dei cittadini.

"Si tratta di un intervento per sussidiarietà che la Regione offre rispetto al ruolo delicato che la legge 225/92 e la legge 100/2012 attribuisce ai sindaci. Auspico anche che venga colta l'opportunità di un finanziamento incrementale per i piani intercomunali.

"La Regione Campania, ha messo a disposizione, in totale, 15 milioni di euro, di cui 14 destinati ai Comuni e uno alle Province: la somma è sufficiente a soddisfare le esigenze, ma siamo pronti ad eventuali nuovi stanziamenti ove necessario. Ci aspettiamo che tutti facciano domanda di finanziamento per avere piani di emergenza completi e ben organizzati, ma soprattutto a misura di cittadino, vere e proprie istruzioni semplici e chiare, da seguire in caso di necessità", conclude Cosenza.

Ecco il testo della Nota a firma dell'Assessore Cosenza prot. n. 655/SP del 28/03/2014

Gentili Sindaci/Commissari

con riferimento all'oggetto Vi ricordo che la data di scadenza per la presentazione della domanda di finanziamento scade venerdì 4 aprile p.v.

L'opera di sensibilizzazione da parte mia, dei Prefetti e dell'Anci Campania è stata molto estesa, per cui mi aspetto domanda da tutti i comuni della Regione. E' un'importante occasione per aumentare la sicurezza dei cittadini e sono certo che apprezzerete ed utilizzerete l'intervento per sussidiarietà che la Regione Vi offre rispetto al Vostro delicato ruolo che la legge 225/92 e la legge 100/2012 Vi attribuisce.

Spero anche che l'opportunità di un finanziamento incrementale per i piani intercomunali venga colta.

In attesa di esaminare le domande che riceveremo, Vi invio cordiali saluti.

---

Decreto Dirigenziale n. 60 del 29.01.2014

Link all'articolo

Articolo sulla Delibera n. 146 del 27.05.2013

Consulta le FAQ

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (protLP_00230_1.pdf)Nota prot. 230/SP del 03/02/2014Precedente nota - Finanziamento piani di emergenza comunali176 Kb
 

Articoli correlati