Percorso: Home Attività
banner

Varie

Corso di formazione per stazioni appaltanti su normazione e valutazioni di conformità

PDF  Stampa  E-mail 

Si comunica che Accredia, l'Ente unico nazionale di accreditamento, UNI, l'Ente nazionale di normazione, e ITACA, l'Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale, hanno avviato il primo corso di formazione nazionale per il personale delle stazioni appaltanti, in materia di normazione tecnica e valutazioni di conformità accreditate.

 

EMERGENZA COVID-19. Esonero contribuzione ANAC gare

PDF  Stampa  E-mail 

Prot. n. 248664 del 26/05/2020

AI RUP DELLE STAZIONI APPALTANTI DELLA REGIONE CAMPANIA

Con Mail in data 25 maggio l'ANAC ha inviato il Comunicato del Presidente in data 20 maggio 2020 riguardante l'esonero dalla contribuzione dovuta all'Autorità Nazionale Anticorruzione ai sensi dell'art. 1, comma 65, della legge 23 dicembre 2005, n.266 per le procedure di gara avviate dal 19 maggio 2020 al 31 dicembre 2020, chiedendo di segnalarne il contenuto anche agli operatori economici interessati alla partecipazione a procedure di scelte del contraente avviate dalla propria Stazione appaltante.

 

EMERGENZA COVID-19. DIFFERIMENTI TERMINI ANAGRAFE OPERE INCOMPIUTE

PDF  Stampa  E-mail 

nota prot. n. 189514 del 10.04.2020

Ai RUP delle Stazioni Appaltanti della Regione Campania

 

In relazione all'assolvimento degli obblighi informativi di cui al Decreto Ministeriale 42/2913, si informa che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 9 aprile 2020, con riferimento all'art. 37 del decreto legge n.23/2020 dell'8 aprile 2020 pubblicato in GU Serie Generale n.94 dell'8.4.2020, con il quale sono stati prorogati i termini di cui all'art. 103 del Dl 18/2020 relativi ai procedimenti amministrativi, tranne quelli relativi a pagamenti, alla emergenza sanitaria e alle attività individuate come urgenti dai singoli enti fino al 15 maggio 2020, e salvo ulteriori comunicazioni a seguito di eventuali nuove disposizioni connesse allo stato emergenziale, ha comunicato che il termine, di cui al D.M. n.42/2013, la cui scadenza era stata prorogata al 23 maggio 2020 per la trasmissione della lista delle Opere Incompiute è prorogato al 22 luglio 2020 e il termine del 30 giugno per la pubblicazione dell'elenco anagrafe da parte del Ministero delle Infrastrutture e delle Regioni e Prov. Aut. competenti per territorio è prorogato al 21 settembre 2020.

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (PG2020189514.pdf)Nota Prot. n. 189514 del 10.04.2020EMERGENZA COVID-19. DIFFERIMENTI TERMINI ANAGRAFE OPERE INCOMPIUTE57 Kb
 

EMERGENZA COVID-19. COMUNICATO MEF IN ORDINE AL MONITORAGGIO DELLA SPESA.

PDF  Stampa  E-mail 

nota prot. n. 177109 del 31.03.2020

Ai RUP delle Stazioni Appaltanti della Regione Campania

In relazione all'assolvimento dei diversi obblighi delle Stazioni Appaltanti relativamente alla trasmissione delle informazioni sulle opere pubbliche, in base al decreto legislativo 229/2011, il MEF - Ragioneria Generale dello Stato, in relazione all'emergenza Covid-19, in data odierna ha comunicato che gli adempimenti relativi alla scadenza del monitoraggio BDAP MOP per il 1° trimestre 2020 sono da considerarsi facoltativi e pertanto non saranno effettuati controlli relativi alla trasmissione delle informazioni, dando la facoltà in ogni caso agli enti che volessero trasmettere le informazioni, di farlo liberamente, poiché l'operatività del sistema e del relativo servizio di assistenza rimane invariata.

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (30-03-2020 - COMUNICATO MEF MONITORAGGIO SPESA.pdf)Nota prot. n. 177109 del 31/03/2020EMERGENZA COVID-19. COMUNICATO MEF IN ORDINE AL MONITORAGGIO DELLA SPESA64 Kb
 

EMERGENZA COVID-19 – Messaggio Direzione Generale INPS 25 marzo 2020, n.1374. COMUNICATO IN ORDINE ALLA VERIFICA DELLA REGOLARITÀ CONTRIBUTIVA

PDF  Stampa  E-mail 

nota prot. n. 175851 del 30.03.2020

Ai RUP delle Stazioni Appaltanti della Regione Campania

In relazione all'assolvimento dei diversi obblighi delle Stazioni Appaltanti relativamente alla verifica della regolarità contributiva degli operatori economici nelle diverse fasi dell'affidamento e della esecuzione del contratto, attraverso il sistema denominato "Durc On Line" previsto dall'art. 4 del D.L. n. 34/2014, L'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) con Messaggio della Direzione Generale n.1374 del 25 marzo 2020, ha comunicato che il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) di cui all'articolo 4 del decreto-legge 20 marzo 2014, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 maggio 2014, n. 78, disciplinato dai decreti del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali 30 gennaio 2015 e 23 febbraio 2016 - recante, come comunicato dall'Ufficio legislativo del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali in data 18 marzo 2020, si intende incluso tra i documenti di cui L'articolo 103 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18, comma 2, a norma del quale "tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020".

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Access this URL (https://www.inps.it/MessaggiZIP/Messaggio%20numero%201374%20del%2025-03-2020.pdf)Messaggio n. 1374 del 25.03.2020Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18. Indicazioni operative in ordine alla gestione delle domande di rateazione dei debiti contributivi in fase amministrativa e della verifica della regolarità contributiva0 Kb
Download this file (28-03-2020 - COMUNICATO VALIDITA DURC.pdf)Nota prot. n. 175851 del 30.03.2020EMERGENZA COVID-19 – Messaggio Direzione Generale INPS 25 marzo 2020, n.1374. COMUNICATO IN ORDINE ALLA VERIFICA DELLA REGOLARITÀ CONTRIBUTIVA'153 Kb
 
Pagina 1 di 2