Newsflash

"E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di gara relativo alla Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza e l'esecuzione dei lavori di adeguamento funzionale e di consolidamento della banchina di Ponente e di Testata del Molo Trapezio (del Grande Progetto "Logistica e Porti - Sistema integrato portuale di Salerno".

Lo comunica l'Assessore Edoardo Cosenza, che ha la delega del Presidente Caldoro al coordinamento strategico dei Grandi progetti.

"L'importo complessivo dell'appalto è - ha dichiarato Cosenza - di 32 milioni di euro e riguarda, in particolare, l'adeguamento funzionale e consolidamento della banchina di Ponente e di testata del Molo Trapezio".

"L'avvio della gara è avvenuta - ha ricordato Cosenza - a sole due settimane dal via libera da parte di Bruxelles e a due mesi dall'esito positivo della Valutazione di impatto ambientale nazionale. Le opere rappresentano una importante azione per la messa in sicurezza del porto"

"Con questo bando salgono a 467 milioni le opere di otto diversi Grandi progetti messi a gara negli ultimi 10 mesi".

"Con l'avvio di questa gara - ha detto il Presidente dell'ente beneficiario, l' Autorità Portuale di Salerno, Andrea Annunziata - si parte con la prima parte del Grande progetto. Entro l'estate pubblicheremo anche la seconda. Il finanziamento di questo Grande progetto era strategico per il porto di Salerno e per la sua definitiva modernizzazione. Ringrazio il presidente Caldoro, l'assessore Cosenza e quanti della struttura si sono impegnati in questi mesi molto complessi. Auspico che con la nuova legge attualmente in discussione (la cosiddetta riforma in materia portuale) tutti gli aspetti autorizzativi vedano una sburocratizzazione: proprio i tempi lunghi imposti dalla legislazione vigente hanno rischiato di mettere in discussione il finanziamento europeo del Grande progetto".

"Andiamo avanti con determinazione. Abbiamo scommesso sulla portualità e con i fatti dimostriamo che Salerno è centrale. La Campania ha una grande opportunità, dobbiamo lavorare con impegno, insieme", ha dichiarato il Presidente della Regione Stefano Caldoro.

In evidenza

Latest

Chiunque volesse contribuire alla raccolta fondi potrà utilizzare il conto intestato alla Regione Campania IBAN IT38V0306903496100000046030 avendo l'accortezza di indicare la causale "COVID-19 DONAZIONE"

Link utili

Torna su